In esclusiva su Computerlaw il primo provvedimento AGCOM sul diritto d’autore online

Pubblicato: 15 aprile 2014 da Marco Scialdone in E-Copyright, News
Tag:, ,

agcom E’ stato adottato oggi il primo provvedimento dell’Autorità Garante per le Comunicazioni in materia di diritto d’autore online a seguito dell’entrata in vigore del discusso regolamento di cui alla delibera 680/13/CONS (su cui, peraltro, pendono due ricorsi al Tar e un ricorso straordinario al Presidente della Repubblica).

Nei mesi che avevano preceduto l’adozione del discusso regolamento, Agcom aveva assicurato che lo stesso avrebbe trovato applicazione soltanto nei casi di pirateria massiva e che le microviolazioni sarebbero fuoriuscite dalla sua visuale.

Evidentemente aveva ragione chi (e il sottoscritto era tra questi) sosteva il contrario: una delle prime segnalazioni ricevute da Agcom tramite il sito www.ddaonline.it non ha riguardato un “sito pirata”, ma la presenza su un sito dedicato alle bellezze turistiche della Puglia di una fotografia senza l’autorizzazione del titolare dei diritti.

Nel caso di specie, il sito ha sostituito la foto incriminata (a seguito di separata diffida inviata dallo stesso fotografo) prima che l’Autorità potesse pronunciarsi e dunque è stata disposta l’archiviazione del procedimento.

Ma cosa sarebbe successo se il sito avesse resistito alla rimozione? Agcom avrebbe chiesto al provider di “entrare” materialmente nello spazio messo a disposizione dell’utente per rimuovere l’immagine, o addirittura avrebbe preteso l’inibizione dell’intero sito?

Forse qualcuno l’aveva fatta troppo facile. Staremo a vedere.

DDA-8 – Determina archiviazione

commenti
  1. eticanike scrive:

    L’ha ribloggato su Etica.

  2. […] è stata messa alla prova: nel giro di una manciata di giorni, ecco la Determina n. 01/14/DDA, messa a disposizione dall’avvocato Marco Scialdone su Computerlaw. L’istanza presentata, si legge nella […]

  3. […] quindi rimossa senza che fosse necessario l’intervento dell’Agcom e l’istanza, resa pubblica online dall’avvocato Marco Scialdone, è stata […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...