Posts contrassegnato dai tag ‘dematerializzazione’

20140517-111430.jpg

Il 22 maggio 2014, i principali esperti italiani di digitalizzazione discuteranno a Roma delle più importanti tematiche digitali che coinvolgono pubbliche amministrazioni, imprese, professionisti ma anche semplici cittadini.

Tutto questo succederà a DIG.Eat – Save the Data , edizione 2014 dell’annuale evento ANORC (Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione digitale dei documenti), che si terrà presso il Centro congressi Fontana di Trevi di Roma (Piazza della Pilotta, 4). Per partecipare gratuitamente alla manifestazione è necessario iscriversi sul sito dell’evento entro il 20 maggio.
(altro…)

Annunci

digeatIl 22 maggio p.v., alle 14:30, modererò la tavola rotonda “Le nuove professioni dell’era digitale” nell’ambito di DigEat 2014 manifestazione annuale di ANORC (Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione digitale dei documenti) organizzata anche con il patrocinio di Stati Generali della Memoria Digitale, ANORC Professioni e AIFAG e con il sostegno del main sponsor Menocarta.net.

Ci si può iscrivere gratuitamente qui.

Il DIG.Eat sarà una giornata di confronto e dibattito interamente dedicata alle principali tematiche della dematerializzazione e dell’innovazione tecnologica, in cui tavole rotonde più trasversali e divulgative si alterneranno a incontri tecnici e di settore. Ad animare la discussione personalità di spicco: esperti, rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni e del mercato che si confronteranno sull’identità digitale, le firme elettroniche e la biometria; la certificazione del sistema di conservazione e le nuove professioni dell’era digitale; la PA digitale; i Big Data e il Cloud, la dematerializzazione applicata ai documenti fiscali, sanitari e bancari-assicurativi.

Con questo volume, a cura di Telesio Perfetti, Computerlaw 2.0  inaugura una serie di ebook dedicati ai temi di maggiore attualità del diritto dell’informatica.

I volumi saranno disponibili nel formato .pdf e nel formato .epub per poter essere letti sui principali e-book reader.

Scarica il volume in formato .epub

Scarica il volume in formato .pdf

di Andrea Lisi () e Simonetta Zingarelli ()

Il nuovo articolo 2215bis del codice civile italiano prevede l’apposizione della marcatura temporale e della firma digitale ogni tre mesi per la regolare tenuta informatica di libri, repertori e scritture. Ma cosa intende il legislatore per “marcatura temporale”? Siamo sicuri che questo termine si riferisca alla “marca temporale”? (altro…)