Posts contrassegnato dai tag ‘E-Copyright’

Annunci

 imageCome procede la prima fase di applicazione del regolamento Agcom sul diritto d’autore online?

Tutto bene, almeno a sentire quanto riferito oggi dal Presidennte Agcom, Angelo Cardani, intervenuto al convegno “Internet 2.0” presso l’Università Europea di Roma: “come primo bilancio si può dire che non abbiamo imbavagliato nessuno e non abbiamo compresso il diritto di espressione di alcuno. Naturalmente, non ci sono risultati eccezionali, non abbiamo eliminato la pirateria ma i risultati sono graduali”.

Cardani ha, poi, ricordato che grazie al regolamento Agcom l’Italia é uscita dalla black list statunitense relativa ai paesi “pirata” (il c.d. Report 301). “Ovviamente non abbiamo adottato il regolamento per compiacere il governo americano, ma é un riconoscimento che fa piacere”.

Ma di che numeri stiamo parlando? Stando a quanto riferisce Cardani le richieste arrivate ad Agcom sarebbero appena 22 (3 casi per opere musicali, 9 per fotografie, 2 per ebook, 8 per audiovisivi).

Insomma, verrebbe da dire: tanto rumore per nulla. Sarà vero?

A questo link potete ascoltare l’intervento integrale di Cardani https://www.dropbox.com/sh/b15nybmqj64yznr/AAAECFNiLjFxaGbRk8wKxRppa

Recentemente un articolo pubblicato su Artsblog e le osservazioni mosse  da alcuni artisti hanno portato alla nostra attenzione il Concorso Romaeuropa Web Factory, promosso dalla vostra Fondazione. Il riferimento in particolare va al bando di partecipazione del Concorso. Riteniamo, infatti, che l’articolo 8, “OBBLIGHI DEL PARTECIPANTE”, meriti un’attenta valutazione ed una discussione pubblica capace di aprire un confronto culturale su temi a noi cari.

Il testo recita infatti così (cit.): “Non è ammessa, da parte dei partecipanti, alcuna attività di mashup, remix ed ogni altro genere di manipolazione, in ogni caso le opere frutto di mashup, remix ed ogni altro genere di manipolazione non potranno in alcun modo partecipare al Concorso. In caso di controversia tra i partecipanti, farà fede la data dell’upload.” (altro…)

Riceviamo a volentieri pubblichiamo questa lettera aperta indirizzata dall’Associazione “Scambio Etico” al Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Sandro Bondi. La lettera è stata inviata nei giorni scorsi all’attenzione del Ministro e Computerlaw si augura possa ricevere il giusto riscontro. Si invitano i lettori a diffonderne il testo con le modalità reputate più opportune.

Egregio Sig. Ministro Sandro Bondi,

prendiamo atto che il Convegno svoltosi al Palazzo del Casino’ di Venezia il 28 Agosto scorso, organizzato dal Direttore Generale del Ministero da Lei presieduto, Gaetano Blandini, avente come tema la lotta alla pirateria e la tutela dell’industria culturale italiana, si è concluso con l’intesa di aprire in autunno, presso la Presidenza del Consiglio, un tavolo di lavoro dal quale dovrebbero emergere le strategie per combattere il fenomeno che tanto preoccupa i detentori del diritto d’autore e la filiera che su ciò ha investito soldi creando le proprie attività commerciali. (altro…)

Copyleft Festival 2008: Arezzo, 11-14 settembre 2008

Pubblicato: 3 settembre 2008 da Marco Scialdone in E-Copyright, Eventi
Tag:, ,

“COPYLEFT FESTIVAL 2008”: DALL’11 AL 14 SETTEMBRE

AREZZO CAPITALE DELLA CULTURA LIBERA

Con Kai Zen, Philippe Agrain, Giancarlo De Cataldo, Antonella Beccarla,

Gianni Biondillo, proiezioni, spettacoli, tavole rotonde, barcamp

Copyleft Festival 2008: quattro giorni di dibattiti, incontri, musica e spettacoli per parlare di copyleft e licenze creative commons. Dall’11 al 14 settembre Arezzo sarà la capitale della libera circolazione di idee e del sapere. La rassegna, organizzata dall’Associazione InProspettiva si svolgerà nelle piazze centrali di Arezzo e vedrà decine di ospiti interagire con il pubblico. (altro…)